caserecce

Le caserecce con melanzane, ricotta e pomodori secchi rappresentano uno dei piatti simbolo della cultura gastronomica siciliana.

Una ricetta molto semplice e veloce, fatta con ingredienti genuini e saporiti.

Ingredienti per 4 persone: 

  • 400 g di caserecce;
  • 2 melanzane tonde;
  • 100 g di ricotta;
  • 70 g di pomodori secchi;
  • 100 g di pecorino;
  • foglie di basilico;
  • 2 spicchi d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • olio di semi di girasole;
  • sale;
  • pepe.
Preparazione:
Mettere sul fuoco una pentola con l’acqua per la pasta. Lavare le melanzane e tagliare via le estremità, tagliarle quindi a cubetti, metterle in uno scolapasta per far eliminare il liquido e cospargerle con un po’ di sale.
Friggerle in abbondante olio di semi bollente e quando saranno dorate poggiarle su fogli di carta assorbente.
1) Se si preferisce che gli ingredienti vengano serviti grossolanamente e siano ben visibili seguire questo procedimento: In un tegame versare due cucchiai d’olio d’oliva, due spicchi d’aglio e farli scaldare per un paio di minuti. Tagliare a pezzettini il pomodoro secco, il basilico e fare scaldare per un paio di minuti. Metterli poi in una ciotola e aggiungere la pasta, le melanzane fritte, il pecorino grattugiato, un po’ di pepe, la ricotta, un filo d’olio e mescolare delicatamente.
2) Se si preferisce un pesto omogeneo seguire questo procedimento: In un mixer versare il pecorino a pezzetti, la ricotta, il basilico, l’aglio e i pomodori secchi. Aggiungere due cucchiai d’olio d’oliva e frullare il tutto. Versare il tutto in un tegame e aggiungere anche le melanzane fritte. Fare scaldare per qualche minuto.
Versare quindi la pasta scolata e mescolare il tutto a fuoco medio per altri 2 minuti.
Servire con foglie di basilico per decorare e se si vuole aggiungere un po’ di pecorino a scaglie sopra la pasta. Servire calda.