Le frittelle di patate e cipolle rappresentano un secondo molto gustoso che in Sicilia viene preparato spesso come piatto veloce.

Una ricetta fatta di ingredienti semplici che danno vita ad un piatto davvero saporito.

Ingredienti: 

  • 4 patate grandi;
  • 2 uova;
  • 1 cipolla bianca;
  • olio extravergine d’oliva;
  • rosmarino;
  • sale;
  • pepe.

Preparazione: 

Pelare le patate, passarle sotto l’acqua per eliminare i residui e grattugiarle a scaglie spesse. Eliminare l’acqua in eccesso strizzandole un po’ e asciugandole con un panno pulito e versarle in una ciotola capiente. Tagliare la cipolla finemente (o grossolanamente secondo il proprio gusto) e unirla alle patate grattugiate. Unire le uova sbattute, sale, pepe e rosmarino.

In una padella antiaderente versare 3 cucchiai d’olio d’oliva, far scaldare bene e versare dei mucchietti con un cucchiaio. Far friggere le frittelle da entrambi i lati e poggiarle su carta assorbente quando saranno ben dorate e croccanti all’esterno.

Servire calde.